PC & Mac
Now Reading
3D Connexion SpaceMouse Enterprise Kit | RECENSIONE
0
Review

3D Connexion SpaceMouse Enterprise Kit | RECENSIONE

da 2018/09/10
Dettagli
Specifiche tecniche

SpaceMouse Enterprise:
3Dconnexion ® Sensore a 6 gradi di libertà (6DoF) 3Dconnexion®
12 tasti funzione intelligenti
Display LCD a colori per visualizzare l'assegnazione del tasto funzione
Modificatori da tastiera (Control, Alt, Shift, Esc, Invio, Spazio, Canc, Tab)
Sostegno ergonomico per il polso
31 tasti programmabili in totale
Dimensioni (LxPxA): 249 x 142 x 58 mm
Peso: 800 g

MouseCad:
7 pulsanti (incluso il tasto central dedicato)
8200dpi / 1000Hz risoluzione laser
QuickZoom
rotella intelligente
tasto comandi /menù radiale
piedini in PTFE
1,8m di cavo USB intrecciato
Dimensioni (LxPxA): 128mm x 80mm x 44mm
Peso: 130g

Compatibilità

PC e Mac

Prezzo

510€

Aspetti positivi

+ funzionamento pratico ed intuitivo
+ infinite personalizzazioni
+ materiali ed assemblaggio ottimi
+ ergonomia al top
+ ottimizzazione delle procedure di progettazione

Aspetti negativi

- mouse solo per destri

Voto
Voto staff
Voto utenti
Vota qui
Design
97%
Funzionalità
98%
Costo
92%
Qualità
98%
In breve

Promosso a pieni voti questo SpaceMouse Enterprise Kit. Magari non per tutti, trattandosi di un prodotto ad uso principalmente professionale. Potete acquistarlo direttamente sul sito 3D Connexion al prezzo è di 510€, che può sembrare molto, ma che verrà ripagato in brevissimo tempo in termine di ore risparmiate, quindi un ottimo investimento. Inoltre la cifra è sicuramente adeguata alla qualità del prodotto, sia in termini di materiali che di assemblaggio. 
Un prodotto che non può mancare sulla scrivania di un progettista, o almeno nella sua lista desideri.

96%
Voto staff
Voto utenti
Hai votato questa

Ciao a tutti, amici di iGadgets, grazie a 3D Connexion, azienda leader nel settore di strumenti di ausilio alla progettazione, abbiamo avuto modo di testare un kit di prodotti che può rivoluzionare il modo di lavorare per tutti gli operatori del settore. Stiamo parlando dello SpaceMouse Enterprise Kit, il top di gamma dell’azienda, che a mio avviso dovrebbe essere sulla scrivania di ogni progettista, o almeno nella sua lista dei desideri.

 PACKAGE
Dotazione veramente ricca quella di questo kit. Nell’elegante confezione troviamo lo SpaceMouse Enterprise, Il CadMouse, un piccolo Hub Usb a due porte e un generoso tappetino rigido per il mouse.

 CARATTERISTICHE
Per descrivere questo kit non possiamo che partire dal prodotto principale, lo Spacemouse Enterprise. Una vera e propria consolle di controllo per avere sotto mano tutti gli strumenti principali del CAD utilizzato.

Il design è moderno e accattivante, caratterizzato da linee sinuose che, oltre ad appagare la vista, rendono il mouse ergonomico e piacevole da utilizzare. La linea simmetrica rende l’utilizzo comodo sia per i destri che per i mancini, anche se i tasti di funzione risultano in questo caso ribaltati.

I materiali sono qualità molto alta. La parte intorno al display è in policarbonato trasparente lucido. La sezione su cui troviamo i tasti di funzione e il dispositivo di controllo è in plastica gommata, che conferisce una bella sensazione al tatto e una buona resistenza al sudore della mano. In oltre sei mesi di utilizzo intenso (ho testato il prodotto in ufficio, dove utilizzo Cad per l’80% della giornata), la superficie non si è rovinata e la consistenza al tatto è rimasta la stessa del primo giorno.

Il display è ampio, luminoso e la risoluzione appropriata. Le icone che andiamo a configurare, così come le descrizioni delle funzioni assegnate, si leggono in modo chiaro e definito. La visibilità è sempre buona, in qualsiasi condizione di illuminazione. La luminosità dello schermo, così come le caratteristiche di visualizzazione delle icone, è settabile via software.

I piedini antiscivolo e il peso conferito al prodotto fanno sì che il mouse sia sempre stabile e fisso sotto la mano.

Una curiosità sul prodotto: le sue linee futuristiche e accattivanti hanno fatto si che il prodotto sia stato utilizzato per scopi non prettamente di progettazione. Possiamo trovare lo Spacemouse Pro sulla Rocinante, vascello spaziale protagonista della serie tv di fantascienza “The Expanse”, tratta degli omonimi libri e realizzata da SciFi. Il pilota ne ha infatti uno montato sul bracciolo del ponte di comando e lo utilizza per pilotare la nave. Curioso vero?

Passiamo ora al secondo prodotto, il CadMouse.

Esteticamente molto piacevole, anche questo realizzato con ottimi materiali e assemblaggio impeccabile. Si tratta di un Mouse con filo, leggerissimo ed ergonomico. La scorrevolezza è ottima, soprattutto se utilizzato sul tappetino fornito in dotazione. con questa combinazione abbiamo il perfetto connubio tra scorrevolezza e precisione. Con i suoi 8200dpi la selezione risulta sempre impeccabile.

Il mouse è munito di tre tasti frontali, gli onnipresenti destro e sinistro, più un tasto centrale aggiuntivo. tra tasto sinistro e centrale troviamo inoltre la rotella per lo scrolling, che restituisce un buon feedback ed è ben bilanciata. Ovviamente anche la rotella stessa è cliccabile, facendo arrivare a 4 i tasti della parte anteriore. Un ulteriore tasto è posto a ridosso della rotella, originariamente impostato sulla apertura del menù proprietario. Lateralmente, sopra il pollice, altri due tasti personalizzabili.

Unico neo di questo prodotto è il fatto di essere utilizzabile solamente con la mano destra, per cui non appetibile a tutti i mancini, anche se, come sappiamo, molti mancini utilizzano comunque la mano destra per il Mouse.

Oltre ai due prodotti principali, nella confezione troviamo il tappetino per il mouse, di cui abbiamo già accennato sopra, e un piccolo hub USB a due porte per la connessione di entrambi i dispositivi ad un’unica porta USB del computer.

Il tappetino, come già detto sopra, conferisce al CadMouse un’esperienza di uso ulteriormente appagante. Sembra di spostare il dispositivo ad attrito zero, che per chi passa molte ore davanti al pc come me è una cosa veramente positiva.

  ESPERIENZA DI UTILIZZO

Lo SpaceMouse Enterprise è veramente un prodotto fantastico, e come sapete non sono solito sbilanciarmi così verso un prodotto recensito.

Sono da anni utilizzatore di SpaceNavigator, il fratello minore della versione Enterprise. Il prodotto base permette sostanzialmente di muovere nello sul monitor gli oggetti su cui stiamo lavorando come se li stessimo tenendo in mano. Muovendo il pomello del mouse 3D, impugnato con la mano opposta a quella che normalmente muove il mouse  standard, vedremo l’oggetto sul monitor replicare gli stessi movimenti in tempo reale. Oltre a questo abbiamo due pulsanti programmabili a piacere, con i quali sostituire le due funzioni che più utilizziamo da tastiera, diminuendo drasticamente gli interventi con questa periferica.

Ma veniamo ora alla versione Enterprise. Su questa periferica, invece di due pulsanti, abbiamo replicati tutti i tasti principali della tasitera: delete, enter, esc, tab, ctrl e così via. oltre a questi troviamo inoltre tutta una serie di tasti aggiuntivi che al primo utilizzo replicano le principali funzioni dei cad più conosciuti, permettendoci di selezionare le viste principali, ruotare l’oggetto di angoli predefiniti, e chi più ne ha, più ne metta.

il tocco finale è dato dai 12 tasti nella parte frontale. 12 tasti abbinati a 12 funzioni e a 12 icone, monstrate nel generoso display ad alta risoluzione. Tutti questi tasti possono essere configurati con le funzioni più utilizzate su CAD, e le configurazioni sono variabili per i vari ambienti di lavoro. Passando da un ambiente all’altro o da un programma all’altro, il display si aggiorna con un piacevole effetto, mostrando le dodici funzioni da noi configurate.

In verità, non sono solo i 12 tasti di cui sopra ad essere configurabili, ma tutti i tasti del dispositivo. Le possibilità di personalizzazione sono veramente infinite, anche se consiglio di lasciare i tasti delle funzioni base configurate come da default.

La curva di apprendimento è molto rapida. Occorre una mezza giornata per capire come muovere gli oggetti sullo schermo, un po’ più di tempo ad abituarsi alla comodità di tutti i tasti del dispositivo. All’inizio non nascondo che serve impegnarsi nel cercare di utilizzarli, essendo abituati ad accedere a molte funzioni dalle icone su schermo o dagli shortcut da tastiera. Vi assicuro però che con un po’ di impegno, dopo una settimana quasi non toglierete più le mani dai due mouse, e utilizzerete la tastiera solamente per gli inserimenti di numeri e lettere.

Vi chiederete ora… in cosa si traduce, in termini di produttività, l’utilizzo di questo dispositivo?

La mia personale esperienza mi fa dire che, una volta presa dimestichezza con il prodotto, si possa migliorare notevolmente l’esperienza di progettazione. Nel mio caso ho cercato di quantificare il miglioramento, e posso dire che le ore passate a progettare possano trarre un beneficio che va dal 10 al 20%. La differenza, oltre che alla personale capacità di trarre il meglio dal prodotto, può essere dettata dal tipo di progettazione, in particolare se si tratta di puro disegno o di sviluppo, che richiedono  un approccio al cad notevolmente diverso.

Il CadMouse è un ottimo mouse avanzato. A livello funzionale vedrete la differenza se arrivate da un mouse stock o comunque da un mouse base. Personalmente arrivo da un Logitech MxMaster, che è un signor mouse per chi lavora. A livello di funzioni l’ho trovato molto simile, anzi all’inizio ho avuto qualche difficoltà ad abituarmi al terzo tasto frontale, che per la sua posizione può essere inizialmente confuso con il tasto destro (finisce sotto il dito medio, normalmente utilizzato per il tasto destro). Devo dire però che la sua scorrevolezza e precisione hanno fatto sì che non tornassi più indietro. Abbinato al tappetino del kit raggiunge un comfort difficilmente pareggiabile.

 CONCLUSIONI
Promosso a pieni voti questo SpaceMouse Enterprise Kit. Magari non per tutti, trattandosi di un prodotto ad uso principalmente professionale. Potete acquistarlo direttamente sul sito 3D Connexion al prezzo è di 510€, che può sembrare molto, ma che verrà ripagato in brevissimo tempo in termine di ore risparmiate, quindi un ottimo investimento. Inoltre la cifra è sicuramente adeguata alla qualità del prodotto, sia in termini di materiali che di assemblaggio. 

Come dicevo nelle prime righe, un prodotto che non può mancare sulla scrivania di un progettista, o almeno nella sua lista desideri.

Cosa ne pensi?
Lo voglio
0%
Cool
0%
Mah!
0%

Lascia una risposta

Design
Funzionalità
Costo
Qualità