PC & Mac
Now Reading
Acronis True Image 2017 | RECENSIONE
0
Review

Acronis True Image 2017 | RECENSIONE

da 2017/07/19
Dettagli
Compatibilità

universale

Aspetti positivi

facile da utilizzare, funzionale,

Voto
Voto staff
Voto utenti
Vota qui
Design
70%
Funzionalità
95%
Costo
85%
Qualità
90%
In breve

Mi sento di consigliare vivamente il softwarre di Acronis a professionisti e non che utilizzano per lo più un PC fisso e mettere al sicuro i propri dati. La funzione dell'archiviazione dei dati la trovo davvero molto utile soprattutto nell'ambito lavorativo. Il software di per se si comporta bene ed è davvero molto intuitivo da utilizzare e permette di salvare dati anche molto imortanti in modo sicuro.

87%
Voto staff
Voto utenti
Hai votato questa

Bentrovati amici di iGadgets.it, nella recensione di oggi andiamo a vedere nel dettaglio le funzioni del nuovo True Image 2017 della Acronis di cui vi avevo parlato qualche settimana fa in questa news.

DESCRIZIONE

La versione 2017 si preseta molto simile a quella precedente ma con alcune, anche se non evidenti ma essenziali differenze.

La principale aggiunta rispetto alla versione del 2016 è la possibilità di eseguire salvataggi molto personalizzati dei dati del proprio PC. Questacaratteristica sicuramente porterà un più vasto bacino di utenti italiani ad Acronis per il fatto che in italia le linee internet non hanno una velocità elevata se non nelle grandi città. Il fatto di poter personalizzare il salvataggio dei dati del proprio PC sul cloud permetterà di ridurre i tempi di caricamento degli stessi, rendendo il programma True Image 2017 più facilmente utilzzabile e certamente più utile.

Nella versione aggiorata abbiamo diverse nuove funzionalità tra cui quella di poter clonare i dischi, ed accedere al Backup cloud dei nostri dati anche da dispositivi mobili attraverso l’app di Acronis.

Una funzione che ho trovato particolarmente utile proando questo software è quella di poter effetture dei Backup su periferiche del proprio PC, potendo selezionare cosa salvare e cosa no. La possibilità di salvare su periferica è davvero interessante perchè è sicura, economica e sempre disponibile all’utilizzo.

Come si può notare dalle immagini l’interfaccia utente è davvero intuitiva, è possibile selezionare una cartella di origine ed una di destinazione. La destinazione può essere anch’essa selezionata, interna od esterna al PC.

Nelle opzioni di Backup del programma è possibile selezionare varie impostazioni del Backup stesso, ad esempio la frequenza con cui quest’ultimo viene eseguito.

Posso anche essere selezionati diversi schemi di backup a seconda del grado di sicurezza di cui si necessita e la quantità di spazio che si ha a disposizione, ovvero:

  • Completo, crea un nuovo backup ogni volta che questo è stato impostato, eliminando il precedente e creandone uno nuovo
  • Differenziale, aggiorna soltanto le informazioni del precedente backup sostituendole con quelle nuove
  • Incrementale, aggiorna i dati e le aggiute che vengono fatte nei dati senza andare a sostituire il file

Se nel backup sono state salvate informazioni importanti o sensibili, attraverso le opzioni avanzate è possibile crittografare i backup aggiungendo anche una password.

Per quanto rigurda invece il backup online, la creazione dello stesso è ancora più semplice, basta infatti selezionare la sorgente ed il bakup è pronto ad essere caricato sul cloud.

Per documenti che non vengono più utilizzati e soprattutto per liberare spazio su disco, esiste l’interessantissima funzione di archivio di file e cartelle, che perette di rimuovere i file selezionati dal PC archiviandoli online o sulla periferica selezionata riducendo le dimensioni di salvataggio e la possibilità di crittografare anche queste informazioni.

Con l’applicazione mobile del True Image 2017 è possibile anche eseguire il backup dei nostri dispositivi mobili.

Un altra fantastica funzione di questo software è la possibilità di clonare hard disk di PC, un elemento davvero utile per chi decide di aggiorare i componenti interni del proprio PC fisso sostituendoli con hardware più aggiornati.

CONCLUSIONI

Mi sento di consigliare vivamente il softwarre di Acronis a professionisti e non che utilizzano per lo più un PC fisso e mettere al sicuro i propri dati. La funzione dell’archiviazione dei dati la trovo davvero molto utile soprattutto nell’ambito lavorativo. Il software di per se si comporta bene ed è davvero molto intuitivo da utilizzare e permette di salvare dati anche molto imortanti in modo sicuro.

Il prezzo è di 39,90€, forse un tantino alto per un privato ma davvero un prezzo irrisorio per chi utilizza il proprio PC per il lavoro, una piccola spesa che potrebbe salvarvi la vita ed anche forse il lavoro di una vita intera.

Cosa ne pensi?
Lo voglio
0%
Cool
0%
Mah!
0%