Photo & Video
Now Reading
[RECENSIONE] Drone Yuneec Q500+ Typhoon
0

[RECENSIONE] Drone Yuneec Q500+ Typhoon

da Elia Dalmasso2015/07/22

Cari amici di iGadgets.it, il 2015 sarà ricordato come l’anno dei Droni e noi non potevamo fare altro che procurarcene uno, e non uno a caso…abbiamo scelto di acquistare il Q500+ Typhoon a nostro avviso nella top five dei droni a batteria in commercio attualmente.

Il Q500+ Typhoon fa parte della categoria dei quadricotteri, prodotto dalla casa cinese Yuneec. La caratteristica che salta subito all’occhio di questo drone professionale è quella di avere una videocamera di tipo Gimbal a 3 assi controllabile attraverso un radiocomando.

Ma andiamo ad analizzarlo più nel dettaglio.

Abbiamo scelto di prendere il kit che comprende la custodia in alluminio, comoda per trasportare il Q500+ in quasi tutte le occasioni. Nella confezione troviamo:

– Drone Yuneec Q500+ Typhoon con gimbal e videocamera

– MicroSD 8 GB

– Adattatore per lettura micro SD su PC

– Radiocomando ST10+

– Batteria LiPo 1S (3,7 V) 5200 mAh per il radiocomando

– 2 batterie LiPo 3s (11,1 V) 5,400 mAh per il modello

– Caricabatterie per il modello e il radiocomando

– Scudo antiriflesso per il display del radiocomando

– Set pale di ricambio

– Pinza Blocca motore per smontaggio pale

– Istruzioni

DESCRIZIONE

Una delle cose che colpisce di più del Q500+ è la linea: completamente diversa da ogni altro drone e da l’idea di essere un prototipo futuristico.

_MG_0026

Le dimensioni di questo prodotto sono di 42 cm di larghezza, 42 di lunghezza e 24 di altezza.

Il peso è di solo 1,13 Kg, il che influisce positivamente sulla durata della batteria.

Batteria

Questo drone è alimentato con una batteria da 5400 mAh che gli danno un’autonomia incredibile, circa 25 minuti. Sostituirla è molto semplice e rapido, così da poter fare atterrare il drone, sostituire la batteria esaurita con una carica e decollare nuovamente.

_MG_0029

Telecamera

La telecamera dello Yuneec Q500+ è un miglioramento di quella montata sull’originale Q500 e vi consente di registrare ad una risoluzione Full HD a 60 fotogrammi al secondo.

La camera ha un sensore da 16 MP, questa caratteristica è utile perchè permette di scattare fotografie stampabili anche in grande formato. Le fotografie scattate con questa videocamera sono davvero stabili e il grandangolo di 130° permette di scattare con un effetto davvero particolare.

 

HDRtist HDR - http://www.ohanaware.com/hdrtist/

scattata con Yuneec Q500+ Typhoon

 

DCIM100MEDIA

scattata con Yunnec Q500+ Typhoon

Le fotografie e i video vengono salvati in una scheda di memoria micro SD posta sul retro della telecamera gimball, viene fornita una scheda da 8 GB ma può supportare scehde fino a 128 GB.

Il sistema gimball lavora su tre assi contemporaneamente e fa un lavoro davvero eccezionale per quanto riguarda la stabilizzazione, sia delle vibrazioni che nei movimenti bruschi.

Sistema di volo

Il sistema di volo è davvero ben studiato, il radiocomando è molto grande e facile da impugnare, ma la cosa più spettacolare è riuscire a vedere in diretta le immagini registrate dal drone su uno schermo LCD da 5,5 pollici.

_MG_0022

Questo sistema di trasmissione delle immgini in diretta è davvero molto utile per trovare sempre l’inquadratura migliore per ogni foto e le traiettorie perfette per ogni video.

Grazie all’avanzato sisitema di navigazione il Q500+ è facile da governare anche per un pilota principiante, ha un sistema glonass, che combinato con un sistema di rilevamento di satelliti multipli vi permetterà di riportarlo nella posizione di partenza premendo un solo bottone.

 

Un’altra funzione utile di questo modello è FollowMe, fa si che il drone segua in automatico il trasmettitore, mantenendosi sempre alla stessa distanza e alla stessa quota.

La distanza massima tra trasmettitore e drone è di 1 Km ma oltre i 300 metri risulta difficile vederlo in una giornata nuvolosa. Il drone si presenta incredibilmente stabile durante il volo e le riprese risultano molto fluide sia nei movimenti bruschi, che in fasee di decollo e atterraggio.

Una funzione utile che farà gola a chi è alle prime armi è l’atterraggio, infatti quando si vuole far atterrare il drone è necessario spostare la levetta destra sulla posizione HOME, il drone quindi comincerà ad atterrare avvicinandosi a circa 7 metri dal radiocomando e si appoggerà al suolo in totale autonomia. Si eviterà così di farlo ribaltare su se stesso.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Caratteristiche
– Drone classe 500 Semi-Professionale
– Concepito per effettuare riprese stabili e di elevata qualità
– Funzione Follow-Me
– Funzione Return to Home
– 3 modalità di volo: Smart / Angle / Home
– Gimbal a 3 assi Brushless
– Videocamera FULL HD 1080p/60fps – 16 Megapixel con microfono e nuova lente antidistorsione
– Radiocomando ST10+ in 2,4 GHz a 10 canali con display 5,5” Touch Screen LCD colori
– Trasmissione video FPV a 5.8 GHz in tempo reale delle immagini dalla videocamera al radiocomando
– Telemetria visibile sul display del radiocomando per sapere in tempo reale lo stato di carica della batteria, altezza, distanza, posizione GPS ecc.

Caratteristiche tecniche Q500+ Typhoon
Autonomia di volo: 25 minuti circa
Altezza: 240 mm
Larghezza: 420 mm
Lunghezza diagonale senza pale: 565 mm
Diametro rotore: 330 mm
Peso in ordine di volo: 1,7 Kg (con batteria, videocamera e gimbal)
Batteria: LiPo 3S 11,1 V 5400 mAh
Massima altezza di volo: 120 m dal suolo
Massima Velocità di rotazione: 65°/s
Massima inclinazione del modello: 35°

Caratteristiche tecniche gimbal e videocamera
Risoluzione Video: Full HD 1080p regolabile a 60/50 o 48 fps
Risoluzione Foto: 16 Megapixel
Microfono per la registrazione dei suoni
Lente antidistorsione per limitare l’effetto fish-eye
Angolo di visualizzazione: 110 gradi
Bilanciamento bianco: Bilanciamento automatico intelligente
Corrente d’esercizio: 7,0 / 14,0 V
Massima Distanza trasmissione Video: 600 m
Banda di trasmissione: 5,8 GHz
Temperatura d’utilizzo: 0 / 50°
Memoria: microSD 8 GB

Caratteristiche tecniche radiocomando
Sistema operativo: Android
Canali: 10
Massima distanza d’utilizzo: 800 m
Banda di trasmissione: 2,4 GHz
Banda di trasmissione video: 5,8 GHz
Telemetria sul display
Display: 5.5″ LCD a colori Touch Screen
Batteria: LiPo 1S (3,7 V) 5200 mAh

CONCLUSIONI

Grazie alla disponibilità di Alessandro Marangoni, responsabile del negozio Model Planet, abbiamo avuto modo di testare a fondo lo Yuneec Q500+ Typhoon e possiamo confermare che è nella top five della classifica dei droni a batteria.

Stabilità e precisione sono i punti di forza di questo drone. La facilità di utilizzo lo rende davvero accessibile a tutti. La qualità della fotocamera lo rende utilizzabile anche a livello professionale.

Quello che colpisce sopratutto è il rapporto qualità/prezzo, infatti potete acquistarlo proprio da Model Planet approfittando dell’offerta attuale al prezzo di 1249,00 euro cliccando qui.

Cosa ne pensi?
Lo voglio
0%
Cool
0%
Mah!
0%