Photo & Video
Now Reading
[RECENSIONE] Panasonic LX100
0

[RECENSIONE] Panasonic LX100

da Elia Dalmasso2015/12/01

Bentrovati amici di iGadgets.it, nel post di oggi andremo a recensire un prodotto della Panasonic, sfruttando la collaborazione da poco intrapresa con questa grande azienda.

Il prodotto di cui sto parlando è la compatta LX100, definirla una compatta forse è un po’ riduttivo se si considerano le sue prestazioni.

Panasonic LX100

PACKAGE

Nella confezione possiamo trovare la fotocamera con obiettivo già montato, la batteria che garantisce un’autonomia di circa 320 immagini, un laccetto per appenderla al collo, un piccolo flash esterno installabile sulla slitta, un cavo USB per collegamento con computer ed infine il carica batterie.

DESCRIZIONE

La fotocamera si presenta subito molto solida, nonostante il peso sia di soli 393g.

La caratteristica che salta subito all’occhio guardandola è che non esiste una ghiera dei programmi di scatto, esistono invece ghiere per la modifica di ogni parametro della fotografia, con la possibilità di impostare ognuno di essi su automatico, indipendentemente dagli altri. Un ottimo strumento per chi è alle prime armi con la fotografia ed è davvero molto rapido modificare tempi di esposizione, stop e apertura del diaframma.

Panasonic LX100

Sulla parte superiore della fotocamera possiamo trovare la ghiera per il controllo del tempo di esposizione e quella di modifica degli stop di esposizione.

Panasonic LX100_5

Sull’obiettivo invece sono presenti 4 comandi differenti, il primo in ordine è per la modifica dell’apertura de diaframma,

Panasonic LX100_7

il secondo invece è una ghiera per la messa a fuoco manuale, che posso affermare, è davvero molto precisa, il terzo comando sulla lente è la possibilità di modificare le proporzioni dell’immagine direttamente con un selettore, molto utile per la fotografia di viaggio e per registrare video.

Panasonic LX100_6

L’ultimo comando sull’obiettivo è quello che controlla la messa a fuoco, è possibile infatti grazie ad un selettore, modificare la messa a fuoco da automatica a manuale ad automatica macro.

Panasonic LX100_8

Il retro della Panasonic LX100 si presenta molto simile a quello di un’altra fotocamera compatta, sono presenti comandi come la modifica della sensibilità ISO, il bilanciamento del bianco, le modalità di scatto (scatto singolo, continuo e raffica) e selezione dei punti di messa a fuoco.

Panasonic LX100_9

Il pezzo forte di questa fotocamera è, senza dubbio, la lente Leica montata sulla parte anteriore, è una lente che ha una lunghezza focale che varia dai 24 ai 75 mm. La larghezza del diaframma puù varare da f1.7 a f2.8 davvero luminoso se si considera la lunghezza focale massima di 75 mm.

La lente viene stabilizzata con il sistema O.I.S. Che, come vedrete nei video di prova, funziona davvero molto bene!

Il sensore è un MOS 4/3 da circa 16 MP, che variano però a seconda del formato utilizzato, la sensibilità ISO varia da ISO 100 a ISO 25600, numeri che impressionano sul serio.

E’ possibile variare il tempo di scatto attraverso la ghiera posta nella parte alta della fotocamera, questo può variare da 1 sec ad 1/4000 sec con otturatore meccanico e da 1 sec a 1/16000 sec con otturatore elettronico, è comunque possibile utilizzare la modalità T che è simile alla modalità Bulb sulle reflex e permette di ottenere immagini con tempi di esposizione anche più lunghi di un secondo.

Panasonic LX100_3

La LX100 non ha ancora finito di stupire, è infatti possibile registrare video in formato 4K a 24 fps oppure in FullHD a 50 fps per filmati a rallentatore davvero fantastici.

Oltre a tutto ciò è anche possibile cambiare il formato delle immagini e scattare direttamente in RAW, cosa che non tutte le compatte riescono a fare.

CONCLUSIONI

La Panasonic LX100 ci ha lasciati davvero di stucco, le prestazioni sulla carta sono davvero fantastiche e le nostre prove hanno superato le aspttative.

Questa fotocamera può davvero rappresentare una buona alternativa all’acquisto di una Reflex o di una mirrorless, date le sue qualità e le dimensioni ridotte.

L’unica pecca che le devo trvare è l’impossibilità di cambiare obiettivo, quello in dotazione è davvero fantastico , ma 24 mm come lunghezza focale minima sono un po’ troppi per scattare un buon paesaggio.

Per il resto ne consiglio assolutamente l’acquisto. Potete cercare il rivenditore più vicino a voi direttamente da sito Pcnasonic. La fotocamera viene venduta ad un prezzo di circa 600€, neanche così elevato se si considerano le prestazioni.

Cosa ne pensi?
Lo voglio
0%
Cool
0%
Mah!
0%