Photo & Video
Now Reading
VicTsing Vtin Eyepro Sport Camera | RECENSIONE
0
Review

VicTsing Vtin Eyepro Sport Camera | RECENSIONE

da 2017/02/09
Dettagli
Specifiche tecniche

sensore da 12MP
risoluzioni video: 1080P @ 30fps. 720P @ 30fps, 720p @ 60fps, WVGA, VGA
display da 2"
registrazione su Micro SD
WiFi integrato b/g/n

Prezzo

69€

Aspetti positivi

+ ottimo rapporto qualità prezzo
+ schermo integrato
+ wifi

Aspetti negativi

- cattivo bilanciamento del bianco
- immagini di bassa qualità in condizioni di scarsa luce
- colori un po' spenti

Voto
Voto staff
Voto utenti
Vota qui
Design
80%
Funzionalità
85%
Costo
90%
Qualità
75%
In breve

La Vtin Eyepro è una discreta alternativa a GoPro e simili. Tenete presente che la qualità, pur essendo buona, non può competere con i concorrenti di fascia alta. Detto questo va considerato il rapporto qualità prezzo, che resta comunque molto alto. Se volete quindi tentare qualche ripresa, nonchè valutare gli utilizzi che si possono fare di un prodotto di questo tipo senza andare a spendere una fortuna, direi che Vtin Eyepro è un prodotto consigliato.

83%
Voto staff
Voto utenti
Hai votato questa

Il mondo delle action cam è in continua crescita. Si possono trovare prodotti simili, o addirittura identici, a prezzi spesso discordanti. Abbiamo avuto modo di provare alcuni di queste prodotti e il primo che andiamo a recensire è la VicTsing, brand molto noto su Amazon grazie alla vasta gamma di prodotti tecnologici commercializzati. Andiamo a vedere insieme la loro proposta,  Vtin Eyepro.

 PACKAGE

Nella confezione, compatta e in carta riciclata, si trova una ricca dotazione. Oltre alla camera abbiamo un grande assortimento di fissaggi di vario tipo, da quelli adesivi a quelli da tubo. E’ presente una custodia impermeabile dichiarata fino a 30 metri di profondità. In dotazione anche una seconda batteria.


 FUNZIONALITA’

La camera, dalle dimensioni molto contenute, paragonabili a una GoPro 3 o 4, monta un sensore CMOS da 12mp, illuminato da un obbiettivo fisheye a sei lenti dichiarato da 170°. In verità l’angolo di ripresa effettivo risulta leggermente inferiore durante i filmati. Le risoluzioni supportate sui video vanno fino a 1080p a 30fps, passando per un 720p a 60 fps, che però qualitativamente non è soddisfacente. A massima risoluzione si ottiene una buona qualità, anche se i filmati hanno i colori un po’ spenti.


La camera, dalle dimensioni molto contenute, paragonabili a una GoPro 3 o 4, monta un sensore CMOS da 12mp, illuminato da un obbiettivo fisheye a sei lenti dichiarato da 170°. In verità l’angolo di ripresa effettivo risulta leggermente inferiore durante i filmati. Le risoluzioni supportate sui video vanno fino a 1080p a 30fps, passando per un 720p a 60 fps, che però qualitativamente non è soddisfacente. A massima risoluzione si ottiene una buona qualità, anche se i filmati hanno i colori un po’ spenti.

Il problema più grande è il bilanciamento del bianco, che sotto luci calde artificiali non lavora bene e lascia nei video e nelle foto una componente rossa molto accesa, facendo sembrare le scene illuminate da fuochi accesi.
In situazioni di scarsa luminosità la qualità ne risente parecchio, le immagini catturate risultano poco nitide.
Al contrario, in condizioni di buona luminosità e soprattutto all’aperto, i risultati ottenuti sono invece più che buoni.
La Eyepro dispone di un display integrato da 2″, molto comodo per sapere cosa si sta inquadrando in qualsiasi momento e per rivedere subito le immagini riprese.

Il menù è veramente ricco di opzioni e di funzioni. Oltre a tutti i settaggi di immagini e video, dalla risoluzione alla nitidezza, dispone di alcune funzioni alternative veramente interessanti. abbiamo la possibilità di scattare foto singole, scatti multipli, o intervallate per la creazione successiva di time lapse. Sempre per i time lapse vi è inoltre una funzione apposita, che invece di restituire una serie di foto da montare, produce direttamente un video in formato mov.
C’è poi una funzione di rilevamento movimento e una funzione di dashcam. Con quest’ultima, montando la camera in auto e tenendola collegata all’accendisigari, una volta alimentata si accende ed inizia direttamente a registrare, creando files video di circa 20 minuti l’uno, che vengono sovrascritti (partendo dai meno recenti), una volta saturata la memoria.

L’action cam ha anche la possibilità di connettersi via wifi ad un dispositivo Android o iOs tramite una applicazione chiamata FinalCam. L’applicazione permette di vedere sullo schermo del dispositivo ciò che inquadra la camera. Oltre a questo si ha la possibilità di usare il dispositivo come controllo remoto, avendo accesso a tutte le funzioni della camera. Una volta registrati, immagini e video possono essere trasferiti per visualizzarli sul dispositivo stesso.

 

CONCLUSIONI

La Vtin Eyepro è una discreta alternativa a GoPro e simili. Tenete presente che la qualità, pur essendo buona, non può competere con i concorrenti di fascia alta. Detto questo va considerato il rapporto qualità prezzo, che resta comunque molto alto. Se volete quindi tentare qualche ripresa, nonchè valutare gli utilizzi che si possono fare di un prodotto di questo tipo senza andare a spendere una fortuna, direi che Vtin Eyepro è un prodotto consigliato.
La potete trovare su Amazon a circa 70€, ma se avete la pazienza di seguire il prodotto, frequentemente viene messa in promozione con un forte sconto (ricordo di averla vista a 49.90€).

 

Cosa ne pensi?
Lo voglio
0%
Cool
0%
Mah!
0%