Ciao a tutti, Jabra ci ha nuovamente dato la possibilità di testare e recensire per voi alcuni suoi prodotti. Oggi vi parleremo di Jabra Halo Fusion, un auricolare stereo neckband style. Comodo, comodissimo, andiamo a scoprirlo insieme.

 

Packaging

Nella confezione, più grande del solito per la natura del prodotto contenuto, troviamo l’auricolare, il cavo micro USB per la ricarica, tre set di EarGels di misure differenti e la classica quick start guide.

Image00001

Caratteristiche del prodotto

Le cuffie si presentano come un archetto in silicone, alle cui estremità troviamo due chassis che contengono l’elettronica. Da questi partono due cavetti che portano agli auricolari in-ear.

Image00003

L’archetto, da posizionare dietro la nuca, è semi rigido e rivestito in silicone. Una volta posizionato intorno al collo ci si dimentica di averlo. Il peso è veramente ridotto, solo 21 grammi. Esteticamente possono sembrare un po’ invasive, ma le linee sinuose e la loro eleganza le mimetizzano bene anche sopra una camicia.

Sulle due estremità troviamo i controlli. A sinistra abbiamo il pulsante di accensione e pairing, a destra il bilancere per la regolazione del volume. Sempre a destra, uno sportellino in gomma protegge la presa di ricarica micro USB.Image00004

I cavetti che portano l’audio agli auricolari sono tenuti in posizione da due piccole clip in gomma che, scorrendo sull’archetto, permettono la regolazione ottimale della lunghezza secondo le proprie esigenze. Un terzo gommino, posto su uno dei due cavi, permette di collegarli fisicamente uno con l’altro durante l’inutilizzo, per evitare che questi si aggroviglino.

Image00002

Gli auricolari sono abbastanza comodi ed isolano molto dal mondo esterno, cosa che è apprezzabile durante l’ascolto di musica, un po’ meno quando lo si utilizza per le chiamate, dove personalmente preferisco essere cosciente di quanto mi accade intorno.

 

Audio

L’audio in chiamata è cristallino. Anche l’interlocutore dall’altra parte del telefono non si è mai lamentato di volume basso o problemi di altro genere. Per le chiamate, anche per quanto detto poco fa, preferisco tenere all’orecchio uno solo dei due auricolari.

Nonostante siano ideate per l’utilizzo sia come vivavoce, sia per l’ascolto della musica, in verità in questo secondo frangente non convincono al 100%. L’audio è un po’ povero di bassi, che risultano artificiali e metallici. Gli alti sono invadenti e il suono complessivo è un po’ “medioso”.

Per un doppio utilizzo soddisfacente Jabra avrebbe potuto fare qualcosa di più. Diciamo che possono essere considerate un vivavoce per l’ascolto occasionale di musica.

 

Conclusioni

Tirando le somme… dispositivo molto consigliato. Comodo da indossare, ottimo per le chiamate e discreto per l’ascolto di musica. Un dispositivo quasi perfetto. Speriamo di poter provare quanto prima le nuovissime Jabra Halo Smart, in cui sicuramente Jabra avrà sistemato le piccole pecche audio di cui sopra.

Le Jabra Halo Fusion possono essere acquistate direttamente sul sito ufficiale, oppure spendendo qualcosa meno su Amazon.it.