Audio
Now Reading
Vibe – Tribe Mamba: speaker a vibrazione | RECENSIONE
0

Vibe – Tribe Mamba: speaker a vibrazione | RECENSIONE

da Marco2019/06/12
Aspetti positivi

+ qualità costruttive
+ design
+ qualità audio

Aspetti negativi

nulla da segnalare

Ciao Amici di iGadgets.it e buon inizio estate a tutti. Non so voi ma a me non piace stare tanto a casa durante l’estate. Sono sempre in giro sia per divertimento che per lavoro. Pur essendo sempre in giro non voglio mai rinunciare all’ascolto della mia musica preferita. Era da tempo che ero alla ricerca di uno speaker piccolo ma potente, non ingombrante ma ben definito ed è così che mi sono imbattuto negli speaker a vibrazione firmati Vibe-Tribe. L’azienda mi ha fornito due modelli da provare: Mamba e Orbit.

 PACKAGE

In entrambe le confezioni, ben curate nei minimi dettagli, oltre allo speaker troviamo un cavo mini usb per ricaricarlo, un adesivo 3M sostitutivo per applicare lo speaker ovunque e il manuale d’uso.


DESIGN MAMBA

Il design di questo dispositivo è davvero curato fino ai minimi dettagli. Dalle linee tonde, ha un aspetto molto solido ed il pannello touch a sfioramento situato sulla parte alta lo rende davvero stiloso e moderno. E’ realizzato in alluminio e persa circa 450 grammi e misura 6,5 x 7,5 cm.

DESIGN ORBIT

Questo speaker ha una forma sferica e anche questo è davvero curato nel design fino ai minimi dettagli. Il modello che abbiamo ricevuto è di colore nero ed è intermezzato da incavi con strisce argentate. Il design è davvero elegante alla vista. Non ha un pannello touch come il Mamba. Il materiale usato per la costruzione è l’alluminio. Ha le stesse dimensioni del Mamba, ovvero 6,5 x 7,5 cm e supporta BT 4.0 e collegamento NFC. 

FUNZIONALITA’

La particolarità di questi speaker a vibrazione è data dal fatto che il tipo di suono varia in base alla superficie alla quale li appoggiamo. Non vi renderete conto della sua potenza finché non lo avete provato. Vi garantisco che non potrete più farne a meno. Non avevo mai provato un’esperienza d’audio di alto livello in un device così piccolo.

Questi dispositivi hanno al suo interno un core audio a vibrazione che converte i segnali acustici di bassa frequenza in vibrazioni meccaniche trasmettendole dunque sulle superfici alle quali è appoggiato.

Come vi dicevo, la qualità audio cambia da superficie a superficie: sul metallo ascolteremo dei bassi fantastici, mentre sul legno ascolteremo meglio le basse e medie frequenze. Sul vetro il suono sarà lipido mentre su carta o cartone avremo un effetto “vinile”. Le batteria da 1400 mhA ci garantiscono un utilizzo fino a 4 ore di ascolto.

In entrambi ci sono dei tasti fisici per l’accensione e il collegamento BT, mentre solo il Mamba dispone di un pannello touch dove troviamo tutti i comandi utili.

Una delle caratteristiche più interessanti e che potremmo connettere in serie più speaker (Mamba) e dunque moltiplicare la potenza di riproduzione audio. 

Molto funzionale anche il sistema a ventosa: che serve affinchè lo speaker resti saldo alla superficie di appoggio (che deve essere necessariamente orizzonatale) e affinchè lo speaker non si muova a causa delle vibrazioni

CONCLUSIONI

Dai test eseguiti mi sono sembrati degli ottimi speaker che non vedo l’ora di portare con me durante tutta l’estate. 

Potete acquistare i prodotti VibeTribe qui ed inserendo il codice IGADGETS30 avrete uno sconto del 30%.

Cosa ne pensi?
Lo voglio
0%
Mah!
0%